Sorry, your browser doesn't support Java(tm). -

 

 

 

Una città assolutamente particolare.
Offre un'immagine di sè gentile, aristocratica, tranquilla, e da sempre è stata esaltata da scrittori e letterati.

Nota per il suo barocco, visse, a partire dalla seconda metà del '500, un'epoca di solare fortuna destinata a durare due secoli.
Divenne infatti una piccola Versailles che attirava la nobiltà con una fioritura artistica che le valse i titoli di "Atene delle Puglie" e di "Firenze del barocco".
La città vecchia reca l'impronta inconfondibile di quell'epoca esuberante.

"Un paradis du rococo", come scrisse un francese del secolo scorso, Lecce ha un segreto che rende unico il suo barocco: la qualità della pietra leccese, un calcare marmoso di grana compatta ed omogenea, ma così tenero e modellabile da poter essere lavorato con lo scalpello.
All'aria indurisce e assume col tempo un caldo colore dorato e strani effetti pittorici.

La pietra leccese si formò durante il mesozoico, più di 140 milioni di anni fa, quando il Salento era quasi totalmente sommerso dal mare. Essa contiene infatti, catturati al suo interno, microrganismi marini sedimentatisi che danno alla pietra una colorazione giallo-paglierino.

E con essa sono ornati balconi, portali, stemmi...perchè il barocco leccese si esercitò soprattuttto sulle decorazioni, passando con inesauribile fantasia dall'architettura religiosa alle case d'abitazione: colonne tortili, cornici fastose, frontoni ricurvi, vasi di fiori e frutta, putti, mascheroni, balaustre a trafori.

Vi invitiamo ad ammirare la straordinaria decorazione della facciata della Basilica di Santa Croce, che può essere letta come un vero trattato di teologia.

Il Duomo con l'attiguo Palazzo del Seminario, l'intera piazza della Cattedrale con il Campanile e lo splendido pozzetto, l'Anfiteatro romano e una vera processione di Chiese dalle facciate sontuose, fanno di Lecce un teatro dalla scenografia unica e incantevole.

 

--

 
 

 

LECCE NEGLI OCCHI DEI POETI

Vittorio Bodini, Ercole Ugo D'Andrea, Claudia Ruggeri

 

 
 


Speciale: Gli Hotels

 
 

Patria Palace Hotel ***** Piazzetta Riccardi - Tel. 0832.245111 - Fax 0832.245002
Email patria.palace.hotel@mail.clio.it Internet www.luxurycollection.com/lecce

Grand Hotel Tiziano
e dei Congressi **** Superstrada per Brindisi - Tel. 0832.272111 -
Fax 0832.272841 Internet: www.hoteltiziano.com Email: info@hoteltiziano.com

Hotel President **** Via Salandra, 6 Tel. 0832.456111 Fax 0832.456632 Email space@spacehotels.it

Hotel Cristal **** Via Marinosci, 16 Tel. 0832.372314 Fax 0832.315109 Internet: www.hotelcristal.it Email htlcristal@libero.it

Hotel delle Palme **** Via Leuca, 90 Tel. e Fax 0832.347171 r.a. Internet www.paginegiale.it7dellepalme-03 Email: hdellepalme@tiscalinet.it

Hotel Zenit **** Via Adriatica Tel. 0832.493421 Fax 0832.493433

Grand Hotel *** Viale O. Quarta, 28 Tel. 0832.309405 Fax 0832.309891

Motel Aloisi *** Via Taranto Tel. 0832.240607 Fax 0832.243786 Internet www.motelaloisi.it
Email: motelaloisi@libero.it

Racar *** Marina di Frigole Tel. 0832.376113 Fax 0832.376051

Risorgimento *** Via Imperatore Augusto, 19 Tel. 0832.242125 Fax 0832.245571

Residenza Turistico-Alberghiera "Terra D'Otranto Village" *** Marina di San Cataldo Tel. 0832.650311

Hotel Cappello ** Via Montegrappa, 4 Tel. 0832.308881 Fax 0832.301535 Email: hcappello@tin.it


Speciale: Consultate il Meteo!

 

 

Sant'Oronzo - Anfiteatro romano
Santa Croce - facciata
   

 

 

 

 


 

 

 
   
   

Cartina Geografica e Stradale